Venerdì, 30, Set, 5:08 PM

Social Network :

BREAKING NEWS
Gli agenti UnipolSai scelgono Adriatic, nuovo mandato per l'agenzia del Gaa presieduto da Enzo Sivori. Demozzi (Sna): Cresce il plurimandato
Ga-Gi, finisce in tribunale la diatriba sulla rielezione di Vincenzo Cirasola alla presidenza del Gruppo aziendale storico della galassia Generali
Groupama partecipa al "Dive In Festival" sul tema della diversità e dell’inclusione. La solidarietà è al centro della mission di Sna
Arriva Skillab, l’Accademia di Vittoria Assicurazioni, operativa dal mese di ottobre. Lo Sna guarda con prudenza e va oltre

Il momento della consegna dei presìdi per la prevenzione Covid

 

MILANO - Con una breve cerimonia sulla grande piazza Roma a Carbonia, gli agenti della sezione provinciale Sna hanno voluto mostrare la loro solidarietà alle organizzazioni locali di volontariato Soccorso Iglesias e As.Vo.C. Carbonia, operative nel territorio del Sulcis.
Ai presidenti delle due associazioni, Fernando Nonnis e Francesco Murroni, che hanno guidato le delegazioni dei volontari, giunti con alcuni dei mezzi operativi in dotazione, è stata consegnata una fornitura di mascherine, disinfettanti e tamponi antigenici rapidi per la diagnosi del virus Sars-Cov2.
Ai volontari ed ai rappresentanti della stampa presenti alla cerimonia è stata consegnata anche una cartellina contenente i principi professionali della carta dei valori del Sindacato nazionale agenti.
Paolo Bullegas, Presidente Provinciale Sna e componente dell’Esecutivo Nazionale, ha spiegato ai rappresentanti della stampa e delle tv locali che l’iniziativa “è innanzitutto il modesto segno della vicinanza e sostegno degli agenti di assicurazione Sna sulcitani ai volontari e dell’apprezzamento per la loro infaticabile opera a favore dei cittadini, ma intende anche richiamare l’attenzione dell’opinione pubblica e delle autorità sulle problematiche del sistema della sanità sarda, che sono particolarmente amplificate nella fragile realtà del Sulcis”.
Bullegas ha inoltre ringraziato i colleghi che hanno reso possibile l’iniziativa e, in particolare, Claudia Amatiello, Francesca Caboni, Silvia Cancedda, Maura Cinesu, Antonella Corda, Carlo Mascia, Carla Naseddu, Mauro Saba, nonché i vicepresidenti provinciali Elio Cancedda e Mauro Pomata.
La breve cerimonia di si è conclusa con il reciproco applauso degli agenti e dei volontari, a sottolineare la vicinanza di due realtà che condividono il principio della solidarietà come fondamento delle rispettive attività svolte.
Roberto Pisano

GRUPPI AZIENDALI ACCREDITATI SNA

ARCHIVIO NOTIZIE